STREAMING ITA !!! The Map of Tiny Perfect Things (2021)~ # HD F I L M COMPLETO ONLINE (gratis)

CB01→> #The Map of Tiny Perfect Things «Film 2021 ®Completo — Online GRATIS 2021

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ஜ۩۞۩ஜ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

#STREAMING ░▒▓█►https://tua-per-sempre-ita.blogspot.com/

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ஜ۩۞۩ஜ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

Genere: Fantasy, Romance, Drama
Lingua originale: inglese
Direttore: Ian Samuels
Produttore: Ashley Fox, Akiva Goldsman, Gregory Lessans, Aaron Ryder
Scrittore: Lev Grossman
Data di rilascio (streaming): 12 febbraio 2021
Durata: 1h 39m
Co di produzione: Weed Road Pictures, FilmNation Entertainment

Dopo “Palm Springs”, uno dei migliori film del 2020, potresti pensare che un’altra commedia romantica agrodolce ambientata in un’anomalia temporale / loop temporale (pensa a “Groundhog Day”) ti fa sentire come se fossi in un loop temporale che si ripete all’infinito. . Ma non ci vorrà molto perché ti rendi conto che al contrario stai guardando un film assolutamente affascinante, coinvolgente e sì, originale. È una delizia.
“The Map of Tiny Perfect Things” parla di Mark (Kyle Allen) e Margaret (Kathryn Newton di “Freaky”). La somiglianza dei loro nomi non è casuale. Oltre ad essere le uniche due persone bloccate a ripetere lo stesso giorno più e più volte, sembrano avere poco in comune. È senza scopo e artistico. È concentrata e ama la matematica e la scienza.

All’inizio, Mark è preso dalle sue preoccupazioni, usando ciò che ha imparato rivivendo lo stesso giorno per divertirsi rendendo la giornata il più fluida possibile. Sa esattamente dove deve essere per prendere il toast che salta fuori dal tostapane o afferrare la tazza buttata giù dal tavolo prima che tocchi il pavimento.

E poi, un giorno, o meglio, la milionesima ripetizione dello stesso giorno, vede Margaret. Non è desiderosa di diventare amica e gli dice molto poco di se stessa o del perché deve partire alla stessa ora ogni giorno (lo stesso giorno, sai cosa intendo).

Non sono sicuri di voler uscire dal ciclo temporale. Vedono i vantaggi di una vita senza conseguenze. Un taglio di capelli alla mohawk. Un tatuaggio. Un incidente d’auto, rompere un sacco di cose. Vedono i vantaggi di un mondo osservato da vicino, le possibilità. Vedono gli svantaggi di una vita senza conseguenze. Vedono che anche le azioni che verranno cancellate ore dopo fanno ancora la differenza.
Mi è piaciuto il modo in cui il film ci ha fatto scoprire in modo sottile e gradualmente i personaggi che ci sono altri modi per rimanere bloccati, anche per i personaggi che non sono coinvolti nel ciclo temporale. Il migliore amico di Mark, Henry (Jermaine Harris), siede sul divano e gioca allo stesso videogioco. I genitori di Mark sono bloccati a modo loro. E Margaret, nonostante i suoi piani per il futuro sia bloccata in più di un ciclo temporale.

Il dialogo è abbastanza acuto e arguto da sporgerti in avanti per assicurarti di non perderti nulla. Diretto vivacemente e interpretato magnificamente, questo è un film che vorresti vedere più di una volta e non ti sembrerà mai di ripetere la stessa esperienza.

I genitori dovrebbero sapere che questo film ha un linguaggio forte, la triste morte di un genitore, lo stress familiare e il bere adolescente.

Discussione in famiglia: perché Mark e Margaret sono entrati in un loop temporale? Se potessi scegliere un giorno da vivere ancora e ancora, lo faresti? Quale giorno? Cosa faresti prima?

Se ti piace, prova: “Time Bandits” (è fantastico come dice Mark) e altri classici del loop temporale come “Groundhog Day”, “The Edge of Tomorrow” e “Palm Springs”. Ti divertirai anche con altri romanzi fantasy come “Eternal Sunshine of the Spotless Mind” e “Stranger than Fiction”
Mark fa notare a Margaret dettagli unici della città e dei suoi cittadini. Dalla ricerca pubblica di un cane smarrito, ad esempio, a diversi piccoli panorami e avvenimenti che coinvolgono estranei ovunque, il duo energico cerca di documentare tutti i momenti speciali. Alcuni si limitano a testimoniare con celebrazione privata. Altri che orchestrano per realizzarli. Ciascuno è un ricordo legato a un luogo condiviso. Ognuno è un bel sussulto di apprezzamento per quanto siano perfetti i singoli momenti della vita, buoni e cattivi. Quando un film ti porta a vederlo dentro di te, è un livello di effetto Pixar Punch.

Questa ricerca vivace moltiplica lo zelo contagioso di The Map of Tiny Perfect Things. Lo scrittore della trilogia Magicians e collaboratore della rivista TIME Lev Grossman ha avuto la possibilità di adattare il suo racconto alla sceneggiatura del film diretto da Ian Samuel (Sierra Burgess è un perdente) per il suo secondo lungometraggio. I tocchi personali e le “regole” del genere dell’ambientazione, per così dire, risaltano molto bene per non essere una ricostruzione di idee che abbiamo visto giocare prima. La spina dorsale di un solido film di viaggio nel tempo è il suo montaggio, e Andrea Bottigliero supera se stessa nell’organizzare e duplicare tutta la casualità prodotta.

La gente chiamerà The Map of Tiny Perfect Things conveniente e artificiosa e vergognosamente perderà la gratitudine fondamentale. Newton e Allen, sebbene entrambi un po ‘troppo vecchi per interpretare convincenti città fiorite, incorporano abbastanza difetti di carattere e paure melodrammatiche per aggiungere moralità modellabile alla loro attrattiva. Facciamo il tifo per loro, che è il punto di successo dopo tutte le spinte ad amare le piccole cose della vita. C’è un posto per bellezza come questo anche se è facile. Vai avanti e ringrazia questo film per il tuo tempo senza licenziamento ambiguo.

# The Map of Tiny Perfect Things film gratis per tutti
# The Map of Tiny Perfect Things film streaming
# The Map of Tiny Perfect Things streaming film
# The Map of Tiny Perfect Things film streaming ita per intero
# The Map of Tiny Perfect Things streaming film ita
# The Map of Tiny Perfect Things film online
# The Map of Tiny Perfect Things film da vedere
# The Map of Tiny Perfect Things vedere film gratis per intero
# The Map of Tiny Perfect Things vedi film gratis
# The Map of Tiny Perfect Things download film
# The Map of Tiny Perfect Things film stream
# The Map of Tiny Perfect Things streaming movies per intero
# The Map of Tiny Perfect Things filme online gratis
# The Map of Tiny Perfect Things film gratis
# The Map of Tiny Perfect Things film streaming gratis
# The Map of Tiny Perfect Things youtube film
# The Map of Tiny Perfect Things youtube film completo
# The Map of Tiny Perfect Things scaricare film gratis
# The Map of Tiny Perfect Things film online gratis
# The Map of Tiny Perfect Things film gratis online

Quando i due vivaci adolescenti centrali in The Map of Tiny Perfect Things finiscono una giornata di passeggiate e chiacchiere nella loro città natale che potrebbe anche essere un primo appuntamento non ufficiale, la ragazza si rivolge al ragazzo, senza cercare alcun tipo di primo bacio, gli stringe la mano e dice “grazie per il tuo tempo”. Il più delle volte, è una linea di cortesia non conflittuale che sottolinea la fine di una noiosa telefonata o di un colloquio di lavoro poco brillante. Eppure qui, è un po ‘un tiro al tappeto per come finisce la loro giornata magica e piena di scintille.
Ma se non fosse un bouquet in partenza usa e getta? E se quel mini-messaggio fosse stato letterale con la sua gentilezza? Quanto sarebbe dolce quel riconoscimento per la preziosità del tempo di qualità condiviso? Questa è la raggiante bellezza di The Map of Tiny Perfect Things, un film originale di Amazon. La sua schietta positività fa del suo meglio per lavare via ogni monotono terrore che viene con le macine quotidiane della vita incerta.

Per la giovane donna impressionabile e il ragazzo chiaramente innamorato, interpretata dall’eccezionale Kathryn Newton di Freaky e dal futuro membro del cast di West Side Story Kyle Allen, ogni speranza è tutt’altro che persa dopo questo primo incontro unificato. Possono farlo di nuovo. Giocando nell’autocosciente Groundhog Day e nello stagno di Palm Springs, il loro Mark e Margaret sono bloccati in un loop temporale, ripetendo la stessa soleggiata giornata primaverile dell’Alabama che termina con i suggerimenti di un temporale purificante a mezzanotte che non arriva mai prima che la sveglia si svegli il giorno ricominciato.
Mark ha sfruttato al meglio questa ripetizione. Apparentemente ha imparato ogni battito e movimento di ciò che accade intorno a lui, scivolando attraverso un’elaborata danza quotidiana messa in musica tra la sua famiglia, i suoi amici e i suoi compaesani come un benefattore che corregge piccoli contrattempi e porta allegria fortuita. Sul lato più egoista con i suoi infiniti rifacimenti, Mark ha cercato di coordinare e accelerare l’attenzione romantica di una compagna di classe (Anna Mikami) di cui si strugge. Tutto questo devia in un unico giro con il nuovo incrocio di Margaret.

La ragazza dalla testa mora e schietta è stata più accademica e isolata con il suo calendario interminabile. Per quanto improvvisata com’è, Margaret porta una tristezza dubbiosa con i suoi modi in cui questo non è il giorno migliore in cui essere bloccata per lei. Mark, in particolare, vuole che tutto significhi qualcosa con gusto “cogli l’attimo”. Margaret sta semplicemente cercando di sopravvivere al calvario in modo che il “giorno non la prenda”. Con buona convinzione, è Mark che le solleva il morale e diventa una nuova azienda di qualità per il loro tempo illimitato.

Più scintillante di quanto sembri, “The Map of Tiny Perfect Things” (streaming a partire da venerdì su Amazon Prime) racconta la storia di due diciassettenni che, bloccati in un loop temporale, decidono di illuminare le loro vite poco entusiasmanti sperimentando e registrando momenti meravigliosi nella loro città. Mentre il film, come il recente “Palm Springs”, è, in una certa misura, una nuova versione di “Groundhog Day”, la sua premessa familiare gioca con fascino e fascino, grazie a temi freschi e personaggi principali accattivanti.

Il film è diretto da Ian Samuels (“Sierra Burgess Is a Loser”) e scritto da Lev Grossman, adattando brillantemente il suo romanzo e punteggiando la sua sceneggiatura con riferimenti alla cultura pop.

La storia si svolge in una città americana senza nome, dove il liceale Mark (Kyle Allen), un aspirante artista alla mano, è intrappolato, come “in quel film con Bill Murray” (la sceneggiatura di Grossman riconosce il fattore “Ricomincio da capo”; “Edge of Domani ”è menzionato anche), in un ciclo in cui continua a vivere lo stesso giorno, ancora e ancora.

In una piscina. Margaret (Kathryn Newton), un misterioso aspirante ingegnere aeronautico, cattura l’attenzione di Mark, che avverte una connessione simpatica. Anche Margaret sta vivendo il fenomeno dell ‘“anomalia temporale” e, meditando insieme sulla loro difficile situazione, i due diventano amici.

Per rendere più significativa la loro esistenza ripetitiva, Mark e Margaret decidono di cercare “piccole cose perfette” in città e di creare una mappa di quei momenti. Durante questa ricerca, si innamorano. Ma mentre Mark vuole che agiscano in base ai loro sentimenti romantici, Margaret si tira indietro.

La coppia differisce anche per quanto riguarda la liberazione dal loop temporale. Mark vuole tornare al mondo normale, dove le persone hanno una vita normale e escogita un piano per farlo. Margaret, per ragioni poi rivelate, preferirebbe restare. Le loro opinioni contrastanti e le circostanze personali minacciano il loro legame.

Il film ha i suoi punti difficili.

Il segreto di Margaret, una volta affrontato, porta alla prevedibilità; e il suo personaggio potrebbe utilizzare più sviluppo. A differenza di Mark, che interagisce con suo padre disoccupato (Josh Hamilton), astuta sorella minore (Cleo Fraser) e amico di videogiochi (Jermaine Harris), Margaret non appare in scene così attive fino a quando un punto della trama non lo richiede.

Gli elementi di fantascienza e le scene romantiche sono a volte piatte o banali, come quando Mark e Margaret attraversano in bicicletta un edificio scolastico, ridendo a braccia tese.

Ma mentre il bordo e la profondità non sono le specialità dei registi, questa fantasia metafisica è comunque una piacevole sorpresa. Le dinamiche di Margaret-Mark time-loopy possono essere vivaci, intelligenti e divertenti. Questo è particolarmente vero quando i due personaggi rivisitano episodi a cui hanno assistito in precedenza e alterano scherzosamente i risultati.

Il punto principale della storia — che dovremmo riconoscere la magnificenza dei momenti dolci e speciali della vita più piccoli — porta ad avventure irregolari e una soluzione banale, ma il messaggio è difficile da rifiutare.

Fantastici insieme, Allen e Newton attraversano anche il materiale più debole con un rapporto vincente e forniscono chimica e spirito essenziali. Fondamentali per il successo del film, rendono considerevoli e credibili le connessioni romantiche, metafisiche e intellettuali dei loro personaggi.